Una favola in rosa e bianco: piccolo assaggio dell’evento “Amore a Prima Vista Torino”

Questa è una bella storia dai colori rosa …. e bianco.

Rosa perché parla di donne che creano, inventano, innovano, come Serena, Karina, Monica, Emily, Maura, e bianco, perché è il colore delle spose, del matrimonio, il trait d’union che le collega.

Tutto è iniziato qualche mese fa, quando ho avuto uno degli incontri magici che il mondo del web sa regalare: Serena Rossi e Karina Ferrari Martinez, wedding planners che insieme formano la coppia tutto pepe e confetti Na Nà Wedding & Events, mi hanno fatto conoscere il loro progetto Amore a Prima Vista, un blog correlato ad un evento dedicato al mondo del wedding, in cui operatori del settore incontrano futuri sposini, blogger e semplici curiosi e sognatori.

nana 4
[photo credits: Dire Fare Mole]
Visto che di amore si parla, devo ammettere che mi sono da subito innamorata di Amore a prima Vista, coinvolta dalla passione e dalla determinazione tutta femminile che Serena e Karina sanno infondere nel loro lavoro.

Sabato pomeriggio scorso, il 16 gennaio, si è finalmente avverata questa fiaba in rosa e bianco: tutto era incantevole, a partire dalla location, i locali di Donna Sommelier siti in un palazzo storico nella centralissima piazza Castello. Luci soffuse, un tocco di vintage, e una delle piazze più belle di Torino come sfondo … ma soprattutto, tante menti creative che si confrontavano, e che ho avuto il grandissimo piacere di conoscere.

Si sa che noi ragazze -anche le meno romantiche, come la sottoscritta- in fondo in fondo sogniamo il grande giorno da sempre, da quando, bambine, restavamo imbambolate davanti agli happy ending dei cartoni Disney (e dai vestiti di Cenerentola e di Aurora!).  Amore a Prima Vista ha regalato alle partecipanti un assaggio di questo sogno.

nana 2
[photo credits: Dire Fare Mole]
 Gli ingredienti? Eccoli: i meravigliosi e originalissimi abiti creati da Maura Abello di Favole di Seta (con tanto di spose che hanno sfilato con i loro abiti!), l’addobbo floreale magistralmente eseguito dallo staff di Emily Boella di Rilate Verde Agrigarden, il delizioso buffet dolce e salato della Locanda Leggera di via Napione a Torino (menzione speciale per i tortini al cioccolato bianco che ho  letteralmente divorato), l’arte del trucco di Monica Cena, gli album di nozze di Monica Raisa Momo Monamour rigorosamente handmade, le splendide foto di Umberto Gavazza Sarubbi, l’innovazione dei droni di Exploria, Marco Artesi Barbiere ed il suo corner dedicato alla bellezza dei maschietti, e tanto altro ancora … insomma, tutto ciò che occorre per realizzare un matrimonio da favola.

La prossima settimana vi presenterò meglio ciascuno dei partecipanti, dando spazio alle loro impressioni sull’evento e alle loro storie, ringraziandoli già da adesso per la loro gentilezza e disponibilità.

Su tutti, ringrazio nuovamente Serena e Karina di Na Nà Wedding & Events, le direttrici d’orchestra di questo splendido evento.

Girls (e wedding) Power !

https://amoreaprimavistatorino.wordpress.com/

nana 3
[photo credits: Dire Fare Mole]

7 commenti

  1. Che dire…. leggendo questo articolo tante emozioni si susseguono, pensando alla grande organizzazione che è alla base di una giornata intensa e piena di partecipazione. La felicità nel vedere tanti visi e tanti sorrisi non si puo’ descrivere. Siamo davvero contente che l’evento abbia sortito gli effetti sperati, ossia mettere in comunicazione persone che svolgono il loro lavoro con impegno e con dedizione, e che l’atmosfera amichevole e romantica, che volevamo trasmettere, sia emersa. Grazie di cuore Federica per il tuo commento e la tua anticipazione, e ci vediamo al prossimo articolo! A prestissimooooo!

    Mi piace

  2. Ragazze, grazie a voi, siete state delle splendide padrone di casa! Avete creato una bella rete con tante quote rosa, e questo è più che apprezzabile. A presto per la seconda parte dell’articolo! Federica #direfaremole

    Mi piace

  3. E non dimentichiamo la cura e la passione di Mirella Extrò, parrucchiera da più di 40 anni, esperta tricologa che non trascura l’arte del colore e del taglio x mettere in risalto la personalità delle spose, anzi ne fa un punto di forza!!

    Mi piace

  4. Vi ringrazio tutte, purtroppo non ho avuto modo di scambiare due chiacchiere con ciascuno dei partecipanti, però nel prossimo articolo darò spazio alla voce di tutti! E spero di rivedervi al prossimo evento 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.