Le amiche (anzi, le cugine!) di Dire Fare Mole: intervista a Valeria Librera, la Chanel del “Tamarro di Torino”

Inizio il 2016 dedicando il primo post dell’anno nuovo ad una persona per me molto speciale.

L’amica di Dire Fare Mole di cui vi parlo in questo articolo non è un’amica, bensì…mia cugina!

Vi presento la bellissima – e biondissima- Valeria Librera, classe 1988: sono certa che gli assidui frequentatori dei Social riconosceranno il suo volto. Valeria è infatti stata la protagonista femminile della serie web Il Tamarro di Torino, ideata dal giovane Edoardo Mecca, attore torinese che grazie al suo talento ed alla notorietà raggiunta è sbarcato da internet alla tv (ha infatti partecipato al programma Sorci Verdi di J-Ax, andato in onda su Rai 2 negli scorsi mesi).

10989144_10205935445334719_2305714389789915584_n
[photo credits: Valeria Librera]
Pantaloni con i risvoltini, espressioni colorite, discoteca, eterno conflitto con i cabinotti della Torino bene: Il Tamarro ha descritto, fra una risata ed una riflessione, un contesto forse poco conosciuto della città sabauda, quello della periferia, sicuramente meno rinomato rispetto al centro, a volte però più reale e vicino alla vita quotidiana di ciascuno di noi (e poi, diciamoci a verità, amici torinesi trentenni: chi di noi non ha un po’di nostalgia delle domeniche pomeriggio da tamarri Doc trascorsi alla mitica discoteca Naxos, location dei nostri primi baci adolescenziali sulle note dell’ “Amour Toujours” del nostrano Gigi D’Agostino?).

Ma ora lascio la parola a Valeria, per scoprire insieme come è approdata all’avventura del web, e come ha conciliato la recitazione con il suo primo amore, la danza.

Tu sei mia cugina e ti conosco da sempre … però raccontami lo stesso qualcosa di te!

Volentieri! Mi chiamo Valeria e ho 27 anni anche se, per fortuna, ne dimostro meno o così dicono. Sono nata a Torino e vivo a Rivalta di Torino, un paese molto tranquillo, forse anche troppo per me. Sono una ragazza come tante altre,mi piace ridere, divertirmi… adoro andare a ballare, anche se ultimamente sto scoprendo una parte di me più tranquilla e amante delle cose semplici (sono sempre stata una gran casinara e dove c’era bordello c’ero io…si può dire bordello?!). Ho un diploma in lingue e amo viaggiare anche se, purtroppo, non ho visitato tanti posti quanti vorrei, ma ho in programma un viaggio in Jamaica, uno dei posti che amo più al mondo. Ho una famiglia che adoro e un cane di nome Pedro, che è la nostra mascotte! Lavoro come insegnante di danza e fitness e questa è una delle mie più grandi soddisfazioni: aver fatto della mia passione il mio lavoro.

11745607_10207236415578162_8579991498380616774_n
[photo credits: Valeria Librera]

Il pubblico del web ti conosce come Chanel, la fidanzata tamarrissima -ma tanto innamorata- del Tamarro di Torino, al secolo l’attore torinese Edoardo Mecca. Come è nata questa collaborazione?

Edoardo l’ho conosciuto durante un video che stavo girando con altri due youtuber miei amici, gli Hmatt. Siamo diventati grandi amici, e una sera, durante un’uscita, mi stava spiegando i suoi progetti riguardanti il Tamarro che stava già girando insieme ad un’altra ragazza. Ma aveva in mente un cambiamento, e così il giorno dopo mi ha chiesto di collaborare con lui diventando la nuova fidanzata del Tamarro, dicendomi che non avrei nemmeno dovuto recitare ma apparire il più naturale possibile essendo io una vera tamarra di periferia , cosa di cui mi vanto assolutamente! Ovviamente ho accettato anche se mai mi sarei immaginata il successo che ha poi avuto la serie. Siamo partiti con piccoli video da 1 minuto massimo 2 e siamo arrivati ad una vera e propria serie, con tanto di sigla personalizzata e finale a sorpresa come nelle vere serie televisive. Per ora non c’è nessun progetto riguardante il futuro del Tamarro, ma ammetto che un pochino mi manca!

La tua più grande passione non è la recitazione, bensì la danza, che è anche il tuo mestiere. Parlaci della Valeria ballerina!

La mia passione nasce all’età di 3 anni più o meno, quando mia mamma decise di portarmi a scuola di danza poichè a casa ballavo 24 ore su 24 senza sosta. Ho iniziato con la danza classica e moderna, che mi hanno sicuramente dato delle solide basi, ma ho sempre sentito che la mia passione era un’altra: l’hip hop. A causa dello studio mi sono dovuta fermare 3 anni, ma dopo il diploma ho ripreso con quello che mi piaceva di più, appunto, le danze urbane. Ho conosciuto quella che ora è il mio capo -nonchè mia insegnante- Jessica Bernardello, e dopo qualche anno mi ha proposto di collaborare con lei, dandomi dei corsi alla scuola di danza e fitness Tendanse di Orbassano (Tendanse Lab).Ho capito dal primo giorno e dalla prima lezione che quella era la mia strada! Lasciai l’università per dedicarmi completamente a questa mia grande passione, e sinceramente non me ne pento per niente. Amo insegnare, e riuscire a trasmettere la tua passione a qualcun altro è una cosa che mi appaga tantissimo.

11392898_10206879965627136_7781079292574503313_n
[photo credits: Valeria Librera]
Valeria e Torino: qual è il tuo luogo del cuore?

Non posso dire di averne solo uno. Amo piazza Vittorio perchè per me significa il venerdì sera con i miei amici a bere, con il caldo o con il freddo polare. Amo il Parco del Valentino e l’aria romantica che si respira lungo il Po. Amo piazza Castello perchè mi ricorda le uscite il sabato pomeriggio con le mie amiche del liceo, per vedere se su quella panchina c’era o non c’era il ragazzo che ti piaceva! Davvero non riuscirei a scegliere..sono troppi i miei luoghi del cuore! Forse quello a cui sono più affezionata è Superga ma solo perchè mi portava il mio papà da piccola e giocavamo a trovare casa nostra e casa dei nostri amici dalla collina. Amo Torino e amo l’aria che si respira un misto fra mistero e romanticismo credo che sia una delle città più belle al mondo, senza alcun dubbio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.